L’importanza di redigere l’inventario della tua casa vacanze

Assicurare un servizio di alta qualità agli ospiti della tua casa vacanze è importante per mantenere uno standard elevato e ottenere, di rimando, recensioni positive che promuovono il tuo alloggio. Oltre ad occuparti dell’accoglienza, della pulizia e della pubblicità della tua casa vacanze, devi anche assicurati che, tra un ospite e l’altro, nulla sia andato smarrito, rotto o danneggiato. Come farlo velocemente? Utilizzando l’elenco dell’inventario!

Immagina questo scenario: il tuo ultimo ospite ha lasciato l’appartamento alle 12 e il successivo arriva alle 15. Hai esattamente tre ore per fare le pulizie, preparare la casa e controllare che sia tutto in ordine, sempre che tutti siano in orario. Anche se il tempo stringe, accertati di non affrettare le cose e non tralasciare nulla. Ecco che l’inventario ti tornerà utile per velocizzare il tutto e controllare facilmente che nulla manchi all’appello.

Ma come redigere l’inventario della tua casa vacanze? Stila una lista di tutti gli oggetti e pezzi d’arredamento presenti all’interno di ogni stanza. Per ciascuno di questi, indica la quantità e la qualità dello stato in cui si trovano. Ciò ti permetterà di non dimenticare di controllare nulla e constatare se i tuoi ospiti hanno in qualche modo danneggiato la tua proprietà.

L’inventario risulta particolarmente utile nel caso in cui tu sia preoccupato di lasciare la tu casa vacanze nelle mani di perfetti estranei, specialmente se, in passato, hai già avuto a che fare con ospiti problematici. Avendo già pronta la lista da cui controllare lo stato della tua proprietà, potrai accertarti dopo ogni checkout che nulla sia stato rotto o portato via. E nel caso in cui ciò accada, saprai subito a chi addebitare il costo del danno.

Assicurati anche di far firmare una copia dell’inventario agli ospiti al momento del check-in. In questo modo, nessuno potrà contestare lo stato degli oggetti e dei mobili e sarà più facile procedere al rimborso assicurativo. Lo stesso discorso vale nel caso in cui tu richieda un deposito cauzionale: controllando l’inventario saprai subito quale importo restituire agli ospiti prima della loro partenza.

È quasi impossibile verificare a prima vista che niente sia stato danneggiato, ecco perché la lista dell’inventario è utile a controllare tutto a menadito. Nulla sfuggirà più al tuo controllo, dalla moka al numero di appendini all’interno dell’armadio. Ogni cosa sarà al suo posto pronta per essere utilizzata dall’ospite successivo.

Trieste Reception: la nuova sede in Via Trento 15a<< >>Come prevenire i furti nella tua casa vacanze

Leave a Reply

Your email address will not be published.